Principe Harry non figlio di Carlo? James Hewitt e Lady Diana, storia in scena

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Dicembre 2014 12:01 | Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2020 19:35

LONDRA – Il principe Harry è figlio di Carlo o di James Hewitt? Quello che era solo un pettegolezzo di gossip è tornato sulla bocca di tanti inglesi (e non solo) per via di uno spettacolo andato in scena a Londra. James Hewitt, maggiore dell’esercito britannico, è stato uno dei tanti amanti di Lady Diana. E questo è dato per certo dagli esperti tabloid inglesi.

Adesso a Londra è di scena l’opera “Truth, Lies, Diana” (verità, bugie, Diana): Jon Conway sostiene che lo stesso Hewitt – che ha intervistato per 2 anni per preparare il testo – gli abbia confessato personalmente che la sua relazione con Diana sia iniziata 18 mesi prima della nascita di Harry e non nel 1986, due anni dopo la nascita di Harry, come da sempre sostenuto dai royal watchers (i reporter che seguono i Windsor). Nella piece questa viene definita “an inconvenient truth” (una scomoda verità).

Nel 2003, però, un esame del Dna grazie ad un capello rosso di Harry (lo stesso colore della capigliatura di Hewitt) aveva escluso un legame di parentela tra i due. Autore del test lo scomparso settimanale scandalistisco News Of The World, che se avesse avuto una tale prova non se la sarebbe tenuta per sé.

Da parte sua Hewitt ha sempre smentito le voci nonostante le somiglianze, e ha sempre detto che Harry era un bebè quando per la prima volta incontro Diana. Già sul palcoscenico a New York dal 9 gennaio la piece sarà al Charring Cross Theatre.

Principe Harry non figlio di Carlo? James Hewitt e Lady Diana, storia in scena

Il principe Harry e James Hewitt