Putin immortale. La “prova”? Queste FOTO sul web…

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Dicembre 2015 11:25 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2015 11:25

MOSCA – Vladimir Putin è immortale, tanto da essersi fatto entrambe le Guerre Mondiali. L’ultima bufala dei cospirazionisti o presunti tali è questa. Sul web, infatti, circolano due foto, una del 1920 e una del 1941, che mostrano due soldati al fronte. I loro volti sono molto simili a quello del capo del Cremlino. 

Insomma, il presidente russo pare sopravvissuto quasi immutato a cento anni di storia, con tutte le vicende che hanno attraversato il mondo occidentale, sempre in prima linea, sempre a combattere (si presume) per la patria, sempre apprezzato e premiato, con tanto di medaglie. Verrebbe da dire che colui che solo pochi giorni fa ha minacciato i terroristi jihadisti del cosiddetto Stato Islamico di usare la bomba atomica sappia davvero di che cosa sta parlando.

Ma questa è solo l’ultima delle teorie assurde che riguardano il presidente russo che, nel bene e nel male, sta diventando sempre più popolare non soltanto nella Federazione Russa (dove assai popolare lo è da molto tempo, nonostante gli occhi occidentali non vogliano ammetterlo) ma anche a livello internazionale, dopo il ruolo da protagonista giocato sullo scacchiere mediorientale contro Daesh e a sostegno del mai rinnegato amico Bashar al Assad.

Del resto per un presidente che si ostenta a petto nudo a cavallo, a bordo di un sottomarino, nei combattimenti di judo o nelle partite di hockey nulla pare impossibile, avranno pensato gli ideatori di questa nuova curiosa teoria. L’ennesima per l‘ex agente del Kgb che si è guadagnato il titolo di “nuovo zar”. Ora anche immortale.

Putin immortale. La "prova"? Queste FOTO sul web

La foto pubblicata sul web