Rapallo, al Gran Caffè i camerieri sono due robot: le FOTO di Greta e Federica

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 10 maggio 2019 15:09 | Ultimo aggiornamento: 10 maggio 2019 15:14
gran caffe rapallo foto robot

Rapallo, al Gran Caffè i camerieri sono due robot

GENOVA – Stanno riscontrando molto successo i due robot-camerieri che, a Rapallo in provincia di Genova, sono stati “assunti” dal Gran Caffé Rapallo. I due robot sono stati ribattezzati Greta e Federica e sono entrati in servizio ufficialmente in questi giorni.

Gabriele Hu è il proprietario del bar-ristorante: visto il grande successo riscontrato da Greta e Federica, Hu è stato costretto ad appendere in vetrina un cartello di ricerca personale.

La presenza dei due umanoidi che servono ai tavoli le consumazioni ordinate a personale umano ha infatti scatenato una vera e propria robot-mania tra gli avventori che, dopo esser stati serviti, pretendono selfie con le macchine ormai entrate a pieno regime.

Non sostituiscono i camerieri – precisa Hu – sono dei carrelli intelligenti che intrattengono, divertono e incuriosiscono. Ricevo richieste di selfie da Germania e Sud America. L’idea mi è venuta durante un viaggio in Cina. Li ho visti lì e pensato di portarne due in Italia”. Ora sta anche pensando di diventare esclusivista e unico importatore dalla Cina di questo specifico modello.

Rapallo, al Gran Caffè i camerieri sono due robot2

Greta e Federica al lavoro

I due Xiao Ao (il gestore del bar preferisce chiamarli così ndr) vengono ripresi dai tanti turisti e residenti mentre portano il sushi ai tavoli. I due robot chiedono anche di rimuore le portate ddal vassoio. Oltre a parlare, sono in grado di fermarsi quando trovano qualcuno davanti. Ciò avviene grazie ai sensori di cui sono muniti. I due robot sono in grado di muoversi dalla zona di preparazione del sushi e dalle cucine partono i binari su cui i due Xiao Ao scorrono fino a raggiungere i tavoli dove devono portare le “comande”. 

Un’idea geniale di autopromozione che ha portato le code al Gran Caffè, una volta buen retiro di Hemingway. Il successo ha incrementato il lavoro tanto che Hu è stato costretto a implementare il personale (umano) in weekend e festivi.

Fonte: Ansa, Il Secolo XIX