Reddito di cittadinanza, il falso modulo NTGEF (nun tengo genio e faticà) su Whatsapp

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 marzo 2018 9:52 | Ultimo aggiornamento: 9 marzo 2018 9:52

ROMA – Su WhatsApp in queste ore si sta diffondendo la foto di un falso, lo ripetiamo, falso, modulo per la richiesta del reddito di cittadinanza. Il reddito di cittadinanza è stato il cavallo di battaglia del Movimento 5 Stelle e, su questo sono d’accordo molti commentatori politici, probabilmente è stata la chiave per vincere le elezioni soprattutto al Sud. Tanto che in questi giorni già si sono registrate richieste, soprattutto in Puglia, per richiederlo.

Naturalmente il reddito di cittadinanza non è legge (e tecnicamente è un sussidio di disoccupazione, il reddito di cittadinanza è un’altra cosa ed esiste solo in Alaska). Non esiste, almeno per ora, un governo Movimento 5 Stelle. E non esiste nessun reddito di cittadinanza. Ma qualcuno in queste ore ha pensato bene di approfittarne per mettere in giro un falso modello da compilare. Il modello già dall’intestazione si capisce che è un falso. Si legge infatti: MODELLO NTGF/01 (Nun teng Genio e Fatica’). Ma in molti, evidentemente, non hanno speso neanche pochi secondi a leggere nel dettaglio il modulo e ci sono cascati.

I 5 Stelle, a proposito del presunto assalto ai centri Caf, parla di bufale, ma è indubbio che la promessa elettorale abbia generato grandi aspettative specie nel Mezzogiorno d’Italia: non è una bufala la circostanza confermata dall’Ansa per cui i responsabili di un Caf di Palermo hanno dovuto affiggere fuori un foglio con la scritta in italiano e in arabo “in questo Caf non si fanno pratiche per il reddito di cittadinanza”.

Un falso modulo per il reddito di cittadinanza

Reddito di cittadinanza, il falso modulo NTGEF (nun tengo genio e faticà) su Whatsapp