foto notizie

Referendum: “Nazisti per il SÌ”, manifesti a Roma (Pigneto e Torpignattara) FOTO

Irrompono i “Nazisti per il SÌ” nella campagna per il referendum costituzionale del 4 dicembre. Stamattina (2 dicembre) a Roma manifesti dei Nazisti per il Sì sono stati appesi nei quartieri tutt’altro che di ultradestra del Pigneto e di Torpignattara.

I manifesti dei “nazisti” in alcuni casi sono stati affissi accanto a quelli dei “fascisti del terzo millennio” di Casapound che incitavano a votare per i No: un “Vota No” bocca a Renzi e lo slogan “Fai come Casapound. Fallo piangere”.

Nei manifesti dei “Nazisti per il Sì” campeggia un braccio teso e la scritta in caratteri gotici-Terzo Reich “il vero Nazista vota SÌ”. La firma è quella dei “Nazisti per il Sì” con il “Sì” in caratteri SS, tenuto dagli artigli di un’aquila nazista.

In piccolo una citazione di Joseph Goebbels, capo della propaganda hitleriana: “Wenn man eine große Lüge erzählt und sie oft genug wiederholt, dann werden die Leute sie am Ende glauben…”

Traduzione non letterale: “Se racconti una bugia enorme e la ripeti tante volte, alla fine la gente ti crederà”.

To Top