Renato Brunetta contro Alessandro Siani: “Battuta penosa, razzista”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Febbraio 2015 13:28 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2015 13:35

ROMA – “La battuta su di me è penosa – scrive Renato Brunetta su Twitter riferendosi al monologo di Alessandro Siani durante la prima serata di Sanremo – Ma mi indigna molto di più quella schifosa fatta contro un bambino, ridicolizzato con violenza. Siani razzista”.  Siani, oltre alla contestata battuta sul ragazzo in platea, ha infatti preso di mira nel suo intervento anche l’altezza di Brunetta parlando di “un’auto blu con un seggiolino, destinato non ad un bambino ma al parlamentare”.

Renato Brunetta contro Alessandro Siani: "Battuta penosa, razzista"

Renato Brunetta contro Alessandro Siani: “Battuta penosa, razzista”a