Renzi “meccanico” apre il Pd e sotto c’è la Dc: disegno Lega Nord in Aula FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Gennaio 2015 12:15 | Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2015 14:32

ROMA – Durante la seconda votazione per eleggere il Presidente della Repubblica, tra i banchi della Lega Nord circola questo disegno in cui si vede un Matteo Renzi “meccanico” che alza col cric un furgoncino con su disegnato lo stemma del Pd. Il furgone “double face” va su e sotto appare un nuovo mezzo con sopra dipinto lo stemma della Dc. Il riferimento è all’elezione di Sergio Mattarella e al suo passato democristiano. Già durante la prima votazione di ieri 29 gennaio, la Lega aveva esposto in Aula alla Camera una storica prima pagina del 1983 del Manifesto in cui c’era scritto: “Non moriremo democristiani.

Foto  Ansa