Renzo Ulivieri: “Gennaro Migliore ha rotto i coglioni”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 febbraio 2014 18:26 | Ultimo aggiornamento: 12 febbraio 2014 18:26

ROMA – Renzo Ulivieri allenatore, militante e “quasi senatore” di Sel, ha scritto sulla sua pagina facebook che “Gennaro Migliore ha rotto i coglioni”. Migliore è capogruppo di Sel alla Camera e principale esponente della “destra” interna al partito, quella fazione più vicina al Pd, orientata verso l’appoggio a un’eventuale governo Renzi nonché al Pse e alla candidatura di Martin Schulz alle elezioni europee.

Posizione che evidentemente Ulivieri non condivide. L’ex mister di Bologna, Torino, Napoli e Fiorentina sembra sposare, con ruvidezza toscana, la linea di Nicola Fratoianni: niente sostegno a Renzi in Italia, appoggio ad Alexis Tsipras in Europa. Ecco cosa ha scritto Ulivieri:

Gennaro Migliore ha rotto i coglioni. E chiedo scusa perché non è mia abitudine.
Ha rotto i coglioni perché non è tempo né di tattica né di strategia, né di piroette o ghirigori, né di interessi personali fatti passare per visioni politiche.
Chi anela ad entrare nel PD per costruire un’ala un pochino, leggerissimamente laburista all’interno di quel partito (che ne ha bisogno non fosse altro per riverniciarsi un po’), vada. Prima lo fa e meglio è.
Sono queste posizioni che ci hanno inchiodato al 2,5%, sono queste posizioni che non ci hanno fatto riconoscere, sono queste posizioni la causa del fatto che dopo 20 anni di Berlusconi la risposta degli Italiani sia stata Grillo.
Rimanga chi pensa ad altri percorsi, chi pensa a costruire ALTRO.
Anche per non sentirsi più dire: “Siete tutti uguali”.