Richard Dreyfuss, due donne accusano: “Ci ha tastato le parti intime. Ecco le prove” FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 febbraio 2018 8:00 | Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2018 9:53
Richard Dreyfuss tocca sedere

Richard Dreyfuss, due donne accusano: “Ci ha tastato le parti intime”

NEW YORK – Due donne di New York accusano l’attore Richard Dreyfuss di averle tastate mentre si trovavano nel backstage di una produzione di Broadway, nel 2004. Le donne, identificate solo come Beth, 48 anni, e Susan, 52 anni, sono originarie di Long Island. Le due donne hanno pubblicato quattro foto scattate con Dreyfuss durante l’incontro avvenuto dopo l’esibizione teatrale di Sly Fox.

Nelle foto pubblicate dal New York Daily News, martedì 6 febbraio, e riprese dal Daily Mail, l’attore settantenne tocca il sedere ad una delle due e mette le mani sulle parti intime dell’altra. “La prima cosa che ha fatto è stato abbracciarmi, poi ha infilato la sua mano. Non mi ha nemmeno dato alcun avvertimento”, ha raccontato Beth.

In un’altra foto, l’attore avvolge con le sue braccia una delle due donne mentre la bacia sulla guancia. Le due donne hanno affermato di essersi sentite a disagio: “Era una sensazione così strana e imbarazzante” ha detto Beth. Susan ha aggiunto che Dreyfuss l’avrebbe baciata senza permesso. In una foto si vede Susan ridere. La donna spiega: “Sto sorridendo nella foto, ma è un sorriso nervoso. Non sapevo come reagire. Ero così sorpresa”.

Entrambe le donne hanno detto di aver deciso di parlare dopo che Dreyfuss ha negato con enfasi le accuse lanciate contro di lui dalla scrittrice Jessica Teich. La Teich, lo scorso novembre ha accusato Dreyfuss in un’intervista alla rivista Vulture di averla sottoposta ripetutamente a delle avance. Siamo negli anni ’80: lei ha 20 anni, lui 12 di più. I due lavorano alla commedia della Abc Funny, You Don’t Look 200: A Constitutional Vaudeville.  Dreyfuss è presentatore, produttore e co-autore.

Teich ha raccontato di un episodio nel quale l’attore si sarebbe spogliato davanti a lei nel suo camerino. La donna ha deciso di parlare dopo che l’attore ha espresso la sua solidarietà per il figlio Harry che ha raccontato a Buzzfeed di essere stato molestato da Kevin Spacey quando aveva 18.

Dreyfuss ha risposto alle accuse dicendo di aver fatto alcuni errori in passato ma ha negato di essersi spogliato davanti alla donna e di essere un molestatore: “Nego di essermi mai ‘esposto’ a Jessica Teich, che ho considerato un’amica per trenta anni. Ho flirtato con lei e mi ricordo di aver provato a baciarla come parte di quello pensavo fosse un rituale di seduzione consensuale che è andato avanti per molti anni. Provo orrore e sono sconvolto nello scoprire che non lo era. Non l’avevo capito. Mi spinge a rivalutare ogni rapporto che pensavo fosse reciproco e giocoso”.

Ora questa nuova grana per l’attore 70enne, con tanto di foto abbastanza esplicite (clicca qui per vedere tutte le foto).