Rio De Janeiro, Carnevale 2015 dedicato alla “donna brasiliana” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Febbraio 2015 12:44 | Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio 2015 12:44

RIO DE JANEIRO (BRASILE) – La festa più importante del Brasile è un’autentica esplosione di musica e colori. A Rio de Janiero si ferma la città senza distinzione di ceto sociale. A partire da sabato 14 e fino a martedì grasso (domani, 17 febbraio n.d.r) si mettono da parte i problemi sociali, la crisi economica e le difficoltà della vita quotidiana. Per il brasiliani, il Carnevale rappresenta infatti una grande festa popolare che esalta il loro spirito gioioso.

Anche in questa edizione, nei 5 giorni del Carnevale si alterneranno le 12 scuole di samba di Rio e i festeggiamenti proseguiranno giorno e notte, fino alla conclusione che avverrà con il gran ballo al Rio Scala. Nella capitale mondiale del samba, i protagonisti sono centinaia di ballerini che come ogni anno stupiscono il pubblico con le loro coreografie. Le scuole di samba di Rio si sfidano per conquistare il tradizionale premio che sarà aggiudicato in base agli abiti, alla coreografia, alla scelta della musica, alla performance e al ritmo delle regine dei tamburi.

Quest’anno. il Carnevale si pensava che potesse essere minacciato dalla forte siccità che ha colpito il Brasile ma fortunatamente, così non è stato. Il tema è la donna brasiliana, “una guerriera che si sveglia alle 5:30 del mattino e bada ai figli”: “Sono fiera di rappresentare la donna brasiliana e la donna di Mangueira (scuola di ballo)”, ha commentato la ballerina di punta di una delle più antiche scuole di samba di Rio, Daniela Suares.

Foto Ap