Roma. Autista bus al cellulare parte tardi salta fermata insulta passeggeri FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 settembre 2014 20:26 | Ultimo aggiornamento: 1 settembre 2014 21:44

ROMA – Piede sulla macchina obliteratrice e cellulare in mano. Questa la posa dell’autista Atac che, dopo essere partito in ritardo dal capolinea dei bus, ha saltato una fermata e insultato i passeggeri che si lamentavano del suo operato.

E proprio uno dei passeggeri, stanco dell’atteggiamento dell’autista e spazientito, ha scattato la foto, pubblicata su Facebook e rilanciata dal Messaggero on line, che incastra il dipendente dell’Atac. La foto comprende anche la descrizione delle “malefatte” dell’autista, che dopo essere partito in ritardo tra le proteste dei passeggeri ha saltato una fermata prenotata e insultato con un “vaffa” il passeggero che ha insistito per poter scendere.