Roma, guardie giurate rubavano da macchinette biglietti Atac: fino a 500euro al giorno a persona FOTO

Pubblicato il 5 Dicembre 2018 12:07 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2018 12:07
Roma, guardie giurate rubavano da macchinette biglietti Atac4

Roma, guardie giurate rubavano da macchinette biglietti Atac

ROMA – La Guardia di Finanza ha arrestato 11 guardie giurate addette al trasporto e alla vigilanza dei biglietti e del denaro di parcometri e biglietterie bus e metro di proprietà di Atac. Gli indagati attraverso alcuni stratagemmi e approfittando dell’obsolescenza delle macchine emettitrici di biglietti, asportavano dalle casse banconote e monete, spesso anche non rendicontate dal contatore elettronico. La media del guadagno illecito per ciascuno degli indagati si è aggirato tra i 250 e i 500 euro a testa al giorno.

La Guardia di Finanza ha arrestato 11 guardie giurate addette al trasporto e alla vigilanza dei biglietti e del denaro di parcometri e biglietterie bus e metro di proprietà di Atac. Gli indagati attraverso alcuni stratagemmi e approfittando dell’obsolescenza delle macchine emettitrici di biglietti, asportavano dalle casse banconote e monete, spesso anche non rendicontate dal contatore elettronico. La media del guadagno illecito per ciascuno degli indagati si e’ aggirato tra i 250 e i 500 euro a testa al giorno.