Roma, Marino sindaco: al Campidoglio coro “fuori i fascisti” e “Bella Ciao”

Pubblicato il 10 Giugno 2013 19:43 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2013 20:07

ROMA – ”Fuori i fascisti dal Campidoglio”, e “Chi non salta Alemanno è”. Questi alcuni cori intonati in piazza del Campidoglio a Roma dove decine di cittadini e militanti si sono riuniti per festeggre la vittoria di Ignazio Marino. Qualcuno ha anche stappato una bottiglia di spumante.

Sulla scalinata del Campidoglio sventolano anche bandiere di Pd, Sel e “Marino sindaco” e un gruppo di persone ha anche intonato “Bella Ciao”. ”Così saniamo l’onta dei saluti romani di 5 anni fa”, dicono i supporter di Marino.

Alcuni manifestanti sono arrivati da Piazza di Pietra, dove hanno atteso l’esito delle elezioni, altri invece dalla Garbatella, quartiere rosso della capitale. Un altro gruppo di cittadini, tra cui Gianluca Peciola (Sel), hanno affisso uno striscione rosso con su scritto: “Siamo di nuovo qua”.

(Foto Ansa)