Russia, incendio ospedale psichiatrico: 38 morti, ipotesi dolo (foto e video)

Pubblicato il 26 Aprile 2013 9:54 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2013 12:24

MOSCA – Un incendio in un ospedale psichiatrico a Mosca ha ucciso 38 persone, compresi due medici, nella notte tra il 25 e 26 aprile. I sopravvissuti al rogo, che secondo le autorità russe potrebbe essere doloso, sono tre: un‘infermiera che è riuscita a portare in salvo due pazienti. I soccorritori hanno trovato al momento 12 dei 38 corpi. Secondo le prime ricostruzione l’incendio sarebbe stato causato da un corto circuito, ma il gesto doloso o casuale non è escluso. Tra le ipotesi anche quella di una sigaretta lasciata accesa. Andrei Vorobiov, governatore ad interim della regione di Mosca, ha dichiarato una giornata di lutto.

Il portavoce del ministero Oleg Salagay ha dichiarato: “Stando alle informazioni preliminari, 38 persone sono morte, compresi due medici. Tre persone sono sopravvissute: una infermiera ha portato fuori dall’edificio in fiamme due pazienti”. Le fiamme sono state domate nella notte tra il 25 e il 26 aprile, ma la fitta coltre di fumo ha impedito ai soccorritore di individuare tutte le vittime del rogo. Una fonte della polizia ha riferito inoltre che gran parte dei pazienti sarebbero morti nei loro letti inalando il fumo. 

Se dalle prime ricostruzione l’ipotesi più plausibile era quella del corto circuito o del rogo accidentale, dopo le dichiarazioni di un testimone citato da Interfax l’ipotesi del dolo prende piede. Secondo il testimone, che ha citato un racconto dell’infermiera sopravvissuta, il 25 aprile era stato ricoverato un paziente che aveva manifestato l’intenzione di dare fuoco ad un materasso.

Il presidente Vladimir Putin ha intanto ordinato al ministero delle emergenze, a quello della sanità, alle forze dell’ordine e al governatore ad interim della regione di Mosca Andrei Vorobiov di accertare tutte le circostanze e i motivi della tragedia, di condurre le indagini del caso e di prestare assistenza ai sopravvissuti del rogo. 

(Foto Ansa e Ap/LaPresse)

 

Il video dell’incendio a Mosca: