Russia, rimosso monumento a Steve Jobs per il coming out di Tim Cook FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 novembre 2014 18:09 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2014 18:09

MOSCA –  E’ stata rimossa da lcortile dell’università nazionale di Information Technologies di San Pietroburgo una replica dell’iPad alta due metri con il viso di Steve Jobs e con tanto di display touchscreen incorporato. Il motivo? Secondo alcuni media russi, è il recente coming out dell’attuale numero uno della Apple, Tim Cook, che avrebbe reso automaticamente “illegale” il monumento a Jobs violando le leggi russe che condannano la “propaganda omosessuale”.

L’università nega però questa versione e sostiene che l’iPad è stato portato via solo per essere riparato e che la decisione era già stata presa prima che Cook rivelasse di essere omosessuale.