Salah, una statua per il calciatore egiziano ma… è decisamente brutta FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 novembre 2018 12:28 | Ultimo aggiornamento: 7 novembre 2018 12:28

ROMA – L’artista egiziana Mai Abdullah ha realizzato una statua dell’attaccante del Liverpool, ex Roma, Mohamed Salah.

La statua è stata presentata al ‘World Youth Forum’ di Sharm El Sheikh. Ma non ha avuto molto successo.

Le immagini dell’opera in queste ore stanno facendo il giro del mondo.

La statua raffigura il calciatore egiziano a braccia aperte come dopo aver segnato un gol ma con testa sproporzionatamente grande rispetto al resto del corpo e soprattutto delle due preziosissime gambe. Scarsa la somiglianza anche del viso.

La scultura è stata paragonata a un’altra sfortunata opera artistico-sportiva: il busto raffigurante Cristiano Ronaldo poi distrutto e rimpiazzato.

Salah, una statua per il calciatore egiziano ma... è decisamente brutta (foto Ansa)

Salah, una statua per il calciatore egiziano ma… è decisamente brutta (foto Ansa)