Salone Francoforte, sfida tra spider: Ferrari vs Lamborghini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Settembre 2015 17:19 | Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2015 17:19

ROMA – Auto italiane protagoniste al Salone di Francoforte 2015. Ed è una sfida tra spider: la Ferrari 488 Spider e la Lamborghini Huracan LP 610-4 Spyder.

La Ferrari ha presentato in anteprima mondiale la 488 Spider, gemella scoperta della 488 GTB. Lʼultima nata a Maranello fa proprie tecnologie innovative, come il tetto rigido ritraibile in materiale leggero che si apre o chiude in soli 14 secondi. Un tetto che si ripiega in due parti a carrozzeria scoperta, andando ad alloggiare sopra il motore, così da ridurre al minimo lʼingombro e migliorare di conseguenza l’aerodinamica e le prestazioni. Queste già contano sulla dinamicità dellʼ8 cilindri 3.9 più prestazionale di sempre per una spider, capace di sviluppare 670 CV e di raggiungere i 325 km/h di velocità massima, per unʼaccelerazione da 0 a 100 in tre secondi.

Lamborghini svela la Huracan LP 610-4 Spyder, ultima versione della gamma Huracan e anchʼessa con capote leggera con sistema elettroidraulico. Il motore è il V10 aspirato di cilindrata 5.2, quindi ben diverso da quello Ferrari, e sviluppa 610 CV di potenza. Lʼaccelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 3,4 secondi e il picco di velocità dichiarata è di 324 km/h. Il plus è la tecnologia “cylinder on demand”, che si accompagna allo stop-and-start per migliorare lʼefficienza della supercar del Toro. Le prime consegne sono previste nella primavera del 2016, il prezzo IVA esclusa è di 186.450 Euro.