Santana incontra il clochard: è Marcus Malone, il suo primo percussionista (foto, video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Dicembre 2013 13:46 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2013 13:49

OAKLAND (CALIFORNIA, STATI UNITI) – Carlos Santana riabbraccia Marcus Malone, il suo primo percussionista oggi diventato un clochard.

Il chitarrista 66enne è infatti entrato a far parte dell’Olimpo del rock. Malone invece, è sparito dalla scena sul finire degli anni 60 conducendo una vita da clochard.

L’incontro tra i due è stato organizzato da un reporter del canale televisivo Kron-tv di San Francisco. L’incontro è avvenuto a Oakland, in California: qui, l’ex percussionista all’epoca soprannominato  “the magnificent” vive di elemosine e dorme in un vecchio van.

Malone, sul finire degli anni Sessanta fece parte della Santana Blues Band che provava il suo repertorio nel garage della madre. Condivise il palco delle prime esibizioni della band, poi fu allontanato a causa dei suoi troppi problemi con la droga. Carlos Santana, a partire da questo momento, non aveva più rivisto il percussionista che all’epoca veniva considerato un vero e proprio prodigio (foto Ap):