Sassuolo-Juventus, invasore di campo abbraccia Ronaldo FOTO: ora riceverà il Daspo

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 febbraio 2019 14:58 | Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2019 14:58
sassuolo-Juventus Daspo per invasore

Sassuolo-Juventus, invasore di campo abbraccia Ronaldo: ora riceverà il Daspo (foto Ansa)

REGGIO EMILIA – Un tifoso belga è riuscito ad entare in campo e ad abbracciare il suo idolo Cristiano Ronaldo. Il ragazzo però pagherà la bravata a caro prezzo: per via di questa invasione al Mapei Stadium di Reggio Emilia durante Sassuolo-Juventus è stato denunciato e a breve riceverà anche il Daspo.

Verso la metà del secondo tempo l’invasore era riuscito a eludere il cordone di sicurezza degli steward, provocando una breve interruzione di gioco. Visto l’accaduto, anche la Questura di Reggio Emilia sta ora svolgendo accertamenti per verificare eventuali negligenze e responsabilità da parte di coloro che erano addetti al controllo. 

Lo spettatore è  entrato a torso nudo ed è riuscito a raggiungere Ronaldo con cui si è fermato per pochi istanti a parlare. E’ stato bloccato a centrocampo dagli stessi steward ed è stato poi consegnato al personale della Polizia di Stato che lo ha accompagnato in Questura. Negli uffici è stato denunciato per scavalcamento e invasione di campo, reati che prevedono in automatica il divieto di accesso alle manifestazioni sportive.

Per quanto riguarda la parita, la Juventus risponde ai dubbi delle ultime settimane passando sul campo del Sassuolo col risultato di 3-0. Ora i bianconeri tornano ad allungare a +11 il vantaggio sul Napoli e si avvicinano alla Champions con il morale più alto.

Al vantaggio di Khedira nella prima parte, hanno completato l’opera Cristiano Ronaldo, che dopo aver segnato ha esultato facendo la maschera ‘alla Dybala’, e Emre Can nella ripresa. Una bella risposta quella della Juventus che anche sul piano fisico ha mostrato una certa solidità uscendo di slancio strada facendo. A seguire le foto Ansa dell’invasione di campo.