Saturnia, terme coperte dal fango. Crolla ponte su torrente Gattaia FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 10:49 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 10:49

MANCIANO – Le terme di Saturnia coperte dal fango. L’ondata di maltempo in Maremma ha colpito anche la zona delle colline del Fiora. E’ crollato un ponte sul torrente Gattaia presso Saturnia dove le stesse terme sono state invase, comprese le piscine, da detriti di acqua e fango.

Le terme che sono meta di “pellegrinaggio” per tante persone che vi si recano non solo dalla Toscana ma anche dal Lazio (nel weekend non è raro trovarci persone che arrivano da Roma).

Ma la situazione continua a essere di forte disagio in tutta la Maremma

Orbetello

Il Comune di Orbetello ha avvisato gli abitanti, anche con sms, chiedendo di spostarsi ai piani alti delle abitazioni, e ha deciso di evacuare, a scopo precauzionale, tramite un servizio di avviso puntuale casa-casa le famiglie delle zone particolarmente a rischio di Polverosa, Aunti, Alberone e Priorato. I vigili del fuoco hanno tratto in salvo altre nove persone colpite da ipotermia.

Manciano

Nel comune di Manciano (Grosseto) è esondato il torrente Elsa, affluente del fiume Albegna. Un’ambulanza è rimasta bloccata nel fango ed è intervenuto l’elisoccorso per aiutare il personale e il paziente a bordo. La Provincia di Grosseto ha diramato un comunicato invitando a «evitare gli spostamenti» su veicoli. Numerosi i poderi isolati. Danni anche ad attività commerciali.

Foto Twitter

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other