Scambia procione (con la rabbia) per il suo gatto: donna di 88 anni attaccata e ferita

Pubblicato il 27 Agosto 2014 18:21 | Ultimo aggiornamento: 27 Agosto 2014 18:21

NEW HEAVEN (CONNECTICUT, STATI UNITI) – Una donna di 88 anni ha aperto la porta pensando di far entrare in casa il suo gatto e invece ha permesso ad un procione malato di rabbia di attaccarla.

La donna, domenica ha sentito qualcuno che si strusciava sulla sua porta di casa. Ha aperto la porta è si è trovata un procione che evidentemente aveva seguito le tracce del suo gatto. La donna lo ha accarezzato pensando che fosse il suo gatto, e l’animale l’ha attaccata colpendola con morsi al gomito, alla mano, all’avambraccio, alle labbra e al mento.

Malgrado le ferite riportate, la signora è stata in grado di chiamare la polizia. Due addetti della protezione animali sono arrivati nella casa ed hanno abbattuto l’animale. Il procione, si è poi scoperto che era affetto dalla rabbia. L’anziana è stata quindi ricoverata al Yale-New Haven Hospital, è stata curata e rilasciata.

Le foto delle ferite pubblicate dalla Nbc Connecticut: