Sci, Bode Miller operato alla gamba: Mondiale finito FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Febbraio 2015 16:36 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2015 16:36

BEAVER CREEK – Bode Miller, il campione statunitense infortunato ieri durante una gara ai Mondiali di sci che dovevano segnare il suo rientro dopo un altro infortunio, è stato operato a un tendine del ginocchio e dovrà dire addio a Beaver Creek. Lo sciatore ha subito ieri un profondo taglio alla gamba destra dopo una caduta ed è stato ricoverato in ospedale. Dopo l’intervento, ha postato su Twitter:

“Mi sento fortunato perchè poteva andare molto peggio”. I tempi di recupero non saranno inferiori ai due mesi, il che significa che, per il campione 37enne, vincitore di sei medaglie olimpiche, questa potrebbe essere stata l’ultima grande competizione. Miller era appena rientrato in gara dopo un intervento subito nello scorso Novembre. Andava velocissimo quando il suo braccio si è impigliato su una porta; è caduto a terra perdendo entrambi gli sci e scivolando verso valle.

FOTO.