Scontri dopo derby San Paolo-Santos: disabile 15enne in fin di vita (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 febbraio 2014 14:39 | Ultimo aggiornamento: 24 febbraio 2014 14:40

SAN PAOLO – Un ragazzo brasiliano di 15 anni è in fin di vita dopo essere stato selvaggiamente picchiato in uno scontro tra ultras di San Paolo e Santos, al termine del derby di ieri allo stadio Morumbi.

In base alle prime informazioni, l’episodio sarebbe avvenuto nella stazione metropolitana della zona Leste di San Paolo. L’adolescente, tifoso del Santos, sarebbe disabile.

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, a causa della propria disabilità, il ragazzo non sarebbe riuscito a fuggire agli inseguitori – una quindicina in tutto – che lo avrebbero raggiunto e colpito ripetutamente con spranghe di ferro.

Foto che ritraggono il 15enne gravemente ferito, steso a terra in una pozza di sangue, si stanno già diffondendo sui social network, causando rabbia e indignazione.

Brasile, scontri San Paolo-Santos. Disabile 15enne picchiato

Il ragazzo picchiato (foto Twitter)