Scuola, educatrice si mostra con visiera, mascherina e camice di plastica: “Cosa penseranno i bimbi?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Settembre 2020 14:31 | Ultimo aggiornamento: 8 Settembre 2020 0:28
Scuola, educatrice si mostra con visiera, mascherina e camice di plastica

Scuola, educatrice si mostra con visiera, mascherina e camice di plastica: “Cosa penseranno i bimbi?” (foto ANSA)

Una maestra accende le polemiche con una foto sui social: “Noi educatrici ci presenteremo così a bambini di due anni che non ci vedono da 6 mesi”.

Camice di plastica, visiera e mascherina: è la foto provocatoria postata da una educatrice di un asilo nido, sulla pagina Facebook del Comune di Milano, per denunciare le criticità della scuola.

“Noi educatrici ci presenteremo così a bambini di due anni che non ci vedono da 6 mesi. Con camici in plastica (modello figurella x dimagrire), neanche gli infermieri sono così”.

L’impiegata denuncia anche “il lavoro di organizzare la segnaletica fatta da noi, pulire da noi, p.s..senza parlare di zero giardino inagibile da 4 anni, vergognoso. Una organizzazione così bassa non l’ho mai vissuta in 22 anni di servizio”.

Le polemiche per la foto dell’educatrice con visiera, mascherina e camice

Dichiarazione che danno il via ai commenti dei genitori: “In ospedale nessuno è così, solo su Netflix” scrive una mamma, “le maestre sono vestite come quelli del RIS i bimbi piccoli non le riconoscono” lamenta una seconda.

Un’altra mamma invece invita a pensare positivo: “Mi viene in mente ora per noi genitori e voi educatrici sarà un po’ come essere Benigni con suo figlio nella Vita è Bella. Dovremo essere bravi a trasformare tutto ciò in qualcosa che appare così terribile di primo acchito in un gioco. Speriamo dai, ce la faremo”. (fonte ANSA)