Selfie con pistola alla tempia, parte il colpo e Óscar Otero Aguilar muore FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Luglio 2014 17:52 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2014 17:52

ROMA – Óscar Otero Aguilar, 21 anni, è morto mentre tentava di farsi un selfie puntandosi alla tempia una pistola carica. Doveva essere la sua nuova foto profilo su Facebook e invece, per colpa di un proiettile partito per sbaglio, il selfie si è trasformato in tragedia. Aguilar si era appena puntato la pistola alla tempia quando uno dei due amici con cui si stava scattando la foto ha colpito per sbaglio la pistola facendola sparare. Quando i medici sono arrivati sul posto ormai non c’era più niente da fare.

(foto Facebook)