Sergio Mattarella a Palermo con un volo di linea. La prima volta per un presidente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Febbraio 2015 15:49 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2015 20:14

ROMA – Sergio Mattarella con un volo di linea e non di Stato – la prima volta per un presidente della Repubblica – si è recato in visita privata a Palermo decollando con un aereo Alitalia da Fiumicino.

Naturalmente l’ingresso del presidente Mattarella, arrivato in auto nello scalo romano,  ha suscitato sorpresa e curiosità da parte dei molti passeggeri che stazionavano nella hall del terminal 1. Questa visita di Mattarella a Palermo, la sua città natale, è la prima fuori Roma da quando circa due settimane fa è stato eletto presidente della Repubblica. L’Alitalia ha salutato il Presidente twittando sul suo account una foto di Mattarella all’ingresso sull’aereo.

Il capo dello Stato, Sergio Mattarella, prima di giungere nella sua abitazione a Palermo ha compiuto, nel pomeriggio, una visita nel cimitero di Castellammare del Golfo (Tp), dove riposano le spoglie della moglie, del fratello e dei genitori. Una visita “blindatissima”: giornalisti e cameraman sono stati tenuti a distanza da un imponente cordone di sicurezza. Il presidente (accompagnato dalla figlia), è rimasto all’interno del cimitero una ventina di minuti.