Siena-Juventus 1-2, le pagelle: Pirlo, Marchisio e Calaiò in gol

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 7 ottobre 2012 16:53 | Ultimo aggiornamento: 7 ottobre 2012 16:53

SIENA, STADIO ARTEMIO FRANCHI (MONTEPASCHI ARENA) – Siena-Juventus 1-2, le pagelle della partita. Gol realizzati nel primo tempo da Andrea Pirlo su calcio di punizione e da Emanuele Calaiò di testa dopo un grande cross di Angelo. Nella ripresa Claudio Marchisio ha deciso il match con una grande conclusione al volo.

Allenatore: Serse Cosmi 6.5  – Ha messo in campo un Siena aggressivo e pungente. Mezzo voto in meno perchè si è fatto espellere dall’arbitro Mazzoleni. Senza la penalizzazione il suo Siena sarebbe in zona Europa League.
25 Pegolo 7 – Il portiere del Siena ha compiuto almeno tre grandi parate sulle conclusioni dalla distanza degli attaccanti bianconeri.
13 Neto 6 – In grande crescita rispetto alle precedenti partite. Si è fatto ammonire nel secondo tempo.
24 Paci 6.5 – Insuperabile nel gioco aereo. Davvero un bel difensore.
18 Felipe  6 – Ha seguito alla lettera le indicazioni del suo “maestro” Serse Cosmi.
6 Angelo 7 – L’esterno brasiliano ex Lecce ha pennellato l’assist per il colpo di testa vincente di Calaiò.
8 Vergassola 6.5 – Il centrocampista del Siena ha recuperato molti palloni nella zona mediana del campo.
21 Rodriguez 6 – Il mediano della squadra di Cosmi ha effettuato qualche bel lancio.
3 Del Grosso 6 – L’esterno del Siena ha spinto molto e bene sulla fascia di sua competenza.
27 Rosina  6.5 – E’ tornato “Rosinaldo”. Ha messo in grande difficoltà Giorgio Chiellini con la sua tecnica.
57 Zé Eduardo 6 – Si è mosso molto ma non ha punto.
Bolzoni 6 – E’ entrato in campo nella ripresa con lo spirito giusto.
11 Calaiò 7 – Ha trasformato in oro un bel cross di Angelo e ha segnato la rete dell’1-1.
Sestu 6 – La sua velocità ha creato qualche scompiglio alla difesa della Juventus.

Allenatore: Massimo Carrera 6 -Juventus lenta e compassata. La responsabilità è anche la sua. Il mister bianconero deve ringraziare le giocate di classe dei suoi solisti.
1 Buffon 6 – Il portiere della Juventus non ha responsabilità sulla rete di Calaiò.
15 Barzagli 6 – L’ex difensore del Wolfsburg non ha sbagliato quasi nulla.
39 Marrone 6.5 – Il giovane calciatore del vivaio della Juventus non ha deluso nemmeno oggi.
3 Chiellini 5 – Totale confusione per il “Chiello”  Nazionale. Ha sofferto le pene dell’inferno con Rosina e ha sfiorato un goffo autogol.
26 Lichtsteiner 5.5 – Oggi è mancata la sua consueta spinta sulla fascia.
23 Vidal 6 – Il centrocampista cileno della Juventus ha sfiorato il gol con una gran botta dalla distanza.
21 Pirlo 7.5  – Altra magnifica partita da parte di Pirlo. Ha segnato un gol e ha colpito una traversa.
8 Marchisio 7.5 – Il centrocampista offensivo della Juventus ha messo in difficoltà la difesa del Siena con i suoi inserimenti. Ha segnato il pesantissimo gol del 2-1.
11 De Ceglie  6 – Non ha brillato come nelle precedenti partite.
12 Giovinco 6 – Partita caratterizzata da molto movimento ma poca lucidità sotto porta.
9 Vucinic 5 – Mai in partita. Lento e tediante.
Asamoah 5.5 – Entra in campo nel secondo tempo ma non riesce a cambiare il volto del match. Foto Ansa.