Siena-Juventus 1-2, le pagelle: Pirlo, Marchisio e Calaiò in gol

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 7 ottobre 2012 16:53 | Ultimo aggiornamento: 7 ottobre 2012 16:53

SIENA, STADIO ARTEMIO FRANCHI (MONTEPASCHI ARENA) – Siena-Juventus 1-2, le pagelle della partita. Gol realizzati nel primo tempo da Andrea Pirlo su calcio di punizione e da Emanuele Calaiò di testa dopo un grande cross di Angelo. Nella ripresa Claudio Marchisio ha deciso il match con una grande conclusione al volo.

Allenatore: Serse Cosmi 6.5  – Ha messo in campo un Siena aggressivo e pungente. Mezzo voto in meno perchè si è fatto espellere dall’arbitro Mazzoleni. Senza la penalizzazione il suo Siena sarebbe in zona Europa League.
25 Pegolo 7 – Il portiere del Siena ha compiuto almeno tre grandi parate sulle conclusioni dalla distanza degli attaccanti bianconeri.
13 Neto 6 – In grande crescita rispetto alle precedenti partite. Si è fatto ammonire nel secondo tempo.
24 Paci 6.5 – Insuperabile nel gioco aereo. Davvero un bel difensore.
18 Felipe  6 – Ha seguito alla lettera le indicazioni del suo “maestro” Serse Cosmi.
6 Angelo 7 – L’esterno brasiliano ex Lecce ha pennellato l’assist per il colpo di testa vincente di Calaiò.
8 Vergassola 6.5 – Il centrocampista del Siena ha recuperato molti palloni nella zona mediana del campo.
21 Rodriguez 6 – Il mediano della squadra di Cosmi ha effettuato qualche bel lancio.
3 Del Grosso 6 – L’esterno del Siena ha spinto molto e bene sulla fascia di sua competenza.
27 Rosina  6.5 – E’ tornato “Rosinaldo”. Ha messo in grande difficoltà Giorgio Chiellini con la sua tecnica.
57 Zé Eduardo 6 – Si è mosso molto ma non ha punto.
Bolzoni 6 – E’ entrato in campo nella ripresa con lo spirito giusto.
11 Calaiò 7 – Ha trasformato in oro un bel cross di Angelo e ha segnato la rete dell’1-1.
Sestu 6 – La sua velocità ha creato qualche scompiglio alla difesa della Juventus.

Allenatore: Massimo Carrera 6 -Juventus lenta e compassata. La responsabilità è anche la sua. Il mister bianconero deve ringraziare le giocate di classe dei suoi solisti.
1 Buffon 6 – Il portiere della Juventus non ha responsabilità sulla rete di Calaiò.
15 Barzagli 6 – L’ex difensore del Wolfsburg non ha sbagliato quasi nulla.
39 Marrone 6.5 – Il giovane calciatore del vivaio della Juventus non ha deluso nemmeno oggi.
3 Chiellini 5 – Totale confusione per il “Chiello”  Nazionale. Ha sofferto le pene dell’inferno con Rosina e ha sfiorato un goffo autogol.
26 Lichtsteiner 5.5 – Oggi è mancata la sua consueta spinta sulla fascia.
23 Vidal 6 – Il centrocampista cileno della Juventus ha sfiorato il gol con una gran botta dalla distanza.
21 Pirlo 7.5  – Altra magnifica partita da parte di Pirlo. Ha segnato un gol e ha colpito una traversa.
8 Marchisio 7.5 – Il centrocampista offensivo della Juventus ha messo in difficoltà la difesa del Siena con i suoi inserimenti. Ha segnato il pesantissimo gol del 2-1.
11 De Ceglie  6 – Non ha brillato come nelle precedenti partite.
12 Giovinco 6 – Partita caratterizzata da molto movimento ma poca lucidità sotto porta.
9 Vucinic 5 – Mai in partita. Lento e tediante.
Asamoah 5.5 – Entra in campo nel secondo tempo ma non riesce a cambiare il volto del match. Foto Ansa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other