Simon Beck, l’artista che disegna la neve calpestandola (foto)

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 Febbraio 2014 14:06 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2014 18:53

ROMA – Simon Beck (qui la sua pagina Facebook) è un artista che realizza vere e proprio sculture camminando con i suoi scarponi sulla neve.

Percorrendo letteralmente chilometri, Simon dedica ore per creare un disegno che viene poi coperto da una nuova nevicata o da una bella giornata di sole che scioglie il tutto. L’artista decide di correre il rischio di vedere la sua opera d’arte sciogliersi e passa molte ore a realizzare questa specie di “cerchi nel grano“.

Ogni mattina, per realizzare questa poesia Simon cammina circa 9 ore. Nato in Scozia, Beck ha visto la prima volta la neve e se ne è innamorato subito forse anche per aver lavorato tutta la vita come cartografo. Il trasferire i segni della terra su carta infatti, lo ha probabilmente convinto a fare il contrario disegnando le forme con le ciaspole sulla neve.

Simon gira con mappa e bussola e si muove su strade che conosce solo lui. Il suo sogno? Quello di trovare ogni giorno un nuovo lago ghiacciato coperto di neve.