Sindaci, Cattaneo è il più amato. Marino, Pisapia e de Magistris in calo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 gennaio 2014 11:55 | Ultimo aggiornamento: 15 gennaio 2014 11:55

ROMA – Il sindaco più amato d’Italia?  E’Alessandro Cattaneo, primo cittadino di Pavia e vicepresidente dell’Anci, che nella rilevazione 2013 vede il 67% dei propri cittadini disposto a rivotarlo, guadagna 11 punti rispetto all’anno scorso, vola 13,6 punti sopra il risultato raccolto nelle urne nel 2009 e con il suo balzo pianta la bandiera di Forza Italia sulla cima di un panorama amministrativo che, dopo i turni elettorali degli ultimi anni, è dominato largamente dal centrosinistra. Al secondo posto Michele Emiliano di Bari e a completare il podio Vincenzo De Luca di Salerno. “Crolla il mito dei sindaci di sinistra” scrive Libero: “Nella classifica di gradimento il napoletano de Magistris perde il 14,4%, il romano Marino il 7,4, il genovese Doria l’11,7. Il più amato dai concittadini? L’azzurro Cattaneo a Pavia che cresce del 13,6%”.

La classifica pubblicata da Libero

La classifica pubblicata da Libero