Siria, vecchi autobus utilizzati per difendersi dal tiro dei cecchini FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Marzo 2015 14:47 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2015 14:47

ALEPPO (SIRIA) – Mentre in Siria continuano i bombardamenti e la guerra, da Aleppo proviene questa foto che mostra perfettamente quello che sta accadendo. Nel quartiere di al-Sakhour e in tutta la città, per proteggersi dalle bombe lanciate dalle forze governative e dal tiro dei cecchini vengono utilizzati dei vecchi autobus che vengono posizionati in verticale.

Il conflitto tra ribelli e forze governative è da poco entrato nel suo quinto anno e i massacri continuano. E’ di oggi la notizia che sei civili, tra i quali 5 membri di una famiglia, sono morti per soffocamento in un bombardamento di elicotteri del regime che hanno sganciato barili-bomba caricati con cloro. Ad affermarlo è l’ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) che cita fonti locali. Oltre ai morti ci sarebbero anche decine di intossicati. Il bombardamento è avvenuto nella cittadina di Sarmin, nella provincia settentrionale di Idlib.

Siria, vecchi autobus utilizzati per difendersi dal tiro dei cecchini

Siria, vecchi autobus utilizzati per difendersi dal tiro dei cecchini