Sochi 2014, Armin Zoeggeler 6 podi in 6 Olimpiadi: mai nessuno come lui

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 febbraio 2014 19:40 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2014 19:40

Sochi (Russa) – Armin Zoeggeler ha regalato all’Italia la seconda medaglia alle Olimpiadi di Sochi 2014.

Il fuoriclasse altoatesino sarà infatti almeno terzo e quindi bronzo nella gara di slittino individuale, è la sesta Olimpiadi di fila in cui vince una medaglia.

Mai nessun atleta di nessuno sport nè ai Giochi Estivi nè ai Giochi Invernali era mai riuscito in una simile impresa. Altri atleti, come il tiratore tedesco Ralf Schumann, la judoka giapponese Ryoko Tamura, lo slittinista tedesco Georg Hackl e la pattinatrice tedesca Claudia Pechstein si erano fermati a quota cinque che sembrava un muro invalicabile.

Oggi Zoeggeler lo ha infranto con una prova straordinaria, cedendo il passo solo al tedesco Loch e al russo Demchenko. A questo punto esiste solo un’atleta al mondo che può eguagliare il record di Zoeggeler ed anche questa è italiana.

Si tratta di Valentina Vezzali che nel fioretto individuale donne va sul podio ininterrottamente da cinque edizioni. Per eguagliare Armin, la fiorettista azzurra dovrà qualificarsi per Rio 2016 e salire sul podio in Brasile.

Foto Ansa

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other