Spagna, negozio avverte clienti: “Se non indossate la mascherina vi misuriamo la temperatura via rettale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Luglio 2020 10:48 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2020 10:48
Spagna, negozio avverte clienti

Spagna, negozio avverte clienti: “Se non indossate la mascherina vi misuriamo la temperatura via rettale”

Un negozio ha deciso di avvertire i clienti che se non rispettano l’obbligo di indossare la mascherina, gli verrà misurata la temperatura con un termometro rettale.

A Saragozza, in Spagna, fuori da un negozio è stato affisso un cartello che ricorda ai clienti l’obbligo di indossare la mascherina per limitare il contagio da coronavirus.

Il messaggio però specifica che, per i clienti più irresponsabili e indisciplinati, ci sarà la misurazione della temperatura corporea via rettale.

“Se entri nel negozio senza mascherina, saremo costretti a misurarti la temperatura! Post scriptum: abbiamo solo termometri rettali” recita il cartello.

La foto del cartello, subito diventata virale sui social, ha conquistato molti utenti. Un messaggio volto a sensibilizzare la responsabilità dei cittadini nel capoluogo dell’Aragona.

Nelle principali vie commerciali della città, sono stati affissi diversi cartelli con messaggi decisamente duri, scrive il quotidiano locale Heraldo.

“Con le vostre baldorie, abbuffate, riunioni, mentre portate la mascherina sul mento, sul gomito, anche sulle p…e ma non sul viso, rischiamo di morire come mosche!” è un esempio.

Spagna, la situazione dei contagi

In Spagna, soprattutto in Aragona, preoccupano i nuovi focolai delle ultime settimane.

Negli ultimi giorni infatti, i dati sono schizzati, con oltre 7mila casi accertati e quasi mille deceduti.

Causa soprattutto della difficile attuazione del distanziamento sociale nei luoghi di lavoro del settore agroalimentare e dell’allevamento.

Era di pochi giorni fa la notizia dell’abbattimento di quasi 100mila visoni in un allevamento a Puebla de Valverde, perché risultati positivi al coronavirus.