Statua di Carla Bruni installata a Nogent: polemiche in Francia

Pubblicato il 3 agosto 2012 11:22 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2012 11:29

La statua di Carla Bruni a Nogent (foto LaPresse)

PARIGI –  Nel quartiere della Petit-Italie di Nogent, nell’est della Francia, è in corso una polemica su una statua raffigurante l’ex premiere dame di Francia, Carla Bruni. La statua in bronzo è stata realizzata dall’artista Elisabeth Cibot, è costata 90mila euro ed è stata finanziata dalla società Cogedim. L’inaugurazione è prevista per il 21 settembre.

Secondo alcune voci alla cerimonia parteciperanno anche la Bruni e suo marito, l’ex presidente francese Nicolas Sarkozy, ma il sindaco di destra (Ump) Jacques Martin, assicura che non sono stati invitati. ”Perché non una statua della regina d’Inghilterra? Perché Carla Bruni che non è più premiere dame?”, si chiedono polemici i rappresentanti politici locali del Partito socialista, all’opposizione. Gli abitanti del quartiere, dal canto loro, lamentano di non essere stati nemmeno consultati.