Strage New Mexico. Killer di 15 anni spara e uccide 5 persone, tra cui 3 bimbi

Pubblicato il 20 Gennaio 2013 19:37 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2013 12:50

NEW YORK – Ha aperto il fuoco in casa ed ucciso 3 bambini e due adulti ad Albuquerque, in New Mexico. Il killer della strage ha appena 15 anni ed è stato arrestato dalla polizia. Dopo la strage di Newtown e l’acceso dibattito sulle armi negli Stati Uniti, arriva l’ennesima tragedia a colpi sparatoria e ragazzi, giovanissimi, che hanno troppo facilmente accesso alle armi.La sparatoria è avvenuta nel giorno successivo al ‘Gun Appreciation Day‘, la giornata delle armi proclamata ufficialmente per il 19 gennaio da un gruppo di Washington come risposta diretta al dibattito sul controllo delle armi. E oltre alla vittima della strage sono 5 le persone sono rimaste ferite a diversi ‘Gun Show’ che si sono svolti in Indiana, Ohio e Carolina del Nord.

Sul sito del ‘Gun Appreciation Day‘ si invitavano tutti i sostenitori del diritto alle armi ad andare ad acquistare armi da fuoco e a recarsi nei poligoni di tiro, mentre oltre una decina di associazioni pro armi, tra cui la ‘Second Amendment Foundation’ e la ‘Citizen Committee for the Right to Keep and Bear Arms’ hanno incoraggiato i loro adepti a seguire lo stesso esempio.

NEW MEXICO – La follia omicida si è consumata in una casa a South Valley, un sobborgo nella zona sud di Albuquerque nella notte tra sabato 19 e domenica 20 gennaio. Aaron Williamson, il portavoce dello sceriffo della Contea di Bernalillo, ha dichiarato che il ragazzo avrebbe aperto il fuoco in una casa.

Sulla scena del delitto sono state rinvenute diverse armi, compreso un fucile d’assalto. Le cinque vittime sono state colpite da numerosi proiettili.

OHIO – Secondo la ricostruzione della polizia, in Ohio un 62enne si è beccato un proiettile in un braccio dopo che un suo amico aveva accidentalmente sparato con una pistola appena comprata da uno dei partecipanti allo show. L’uomo non è in pericolo di vita. A Indianapolis, invece, un uomo si è sparato ad una mano mentre scaricava una semiautomatica calibro 45.

CAROLINA – Tre persone invece sono rimaste ferite a Raleigh nella Carolina del Nord dopo che un fucile da caccia carico con colpi per uccelli ha cominciato a sparare accidentalmente.

Le immagini della polizia fuori dalla casa di Albuquerque in New Mexico (LaPresse)