Studente ubriaco si addormenta sul termosifone: braccio bruciato al mattino FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Dicembre 2014 17:48 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2014 17:48

PLYMOUTH (REGNO UNITO) – Uno studente di ingegneria che studia a Plymouth in Inghilterra, dopo essere uscito con gli amici ha abusato di birra e vodka, è tornato a casa e si è addormentato contro un termosifone che è rimasto accesso tutta la notte.

Il ragazzo di 21 anni ha voluto restare anonimo. Era evidentemente ubriaco e non si è accorto che il termosifone, durante la notte gli ha provocato delle bruciature. La foto del suo braccio la pubblica Metro.co.uk.  Al quotidiano britannico, il giovane ha raccontato: “La vodka e le birre mi hanno fatto volare un po’ lontano. Quando sono tornato a casa ero ubriaco e mi sono addormentato contro il termosifone, che in quel momento era freddo”.

Studente ubriaco si addormenta sul termosifone: braccio bruciato al mattino

Studente ubriaco si addormenta sul termosifone: braccio bruciato al mattino