Sudafrica, pullman esce fuori strada e investe due triatlete italiane FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Marzo 2015 14:35 | Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2015 14:35

ROMA – Le triatlete italiane, l’altoatesina Edith Niederfriniger e Linda Scattolin, sono rimaste gravemente ferite in un incidente avvenuto la mattina di oggi 8 marzo in Sudafrica nella regione del Capo. Le due triatlete, mentre stavano svolgendo una seduta di allenamento in bicicletta, sono state investite da un pullman che stava trasportando una squadra di rugby. Il pullman è uscito di strada e si è ribaltato. Tre componenti della squadra sono morti.

Sono considerate gravi le condizioni della 43enne altoatesina di Merano, Edith Niederfriniger e la 40enne veneta di Ponte San Nicolò, Linda Scattolin. L’incidente stradale è avvenuto sulla strada del Franschhoek Pass. Le due atlete, che stavano allenandosi in bicicletta, sono state investite. Ora sono state trasportate in elicottero in ospedale.