Svezia-Germania, Kim Kallstrom con bambino autistico commuove il web (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Ottobre 2013 20:31 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2013 20:31

ROMA – Sette giorni fa, alla Firends Arena di Solna, nei pressi  di Stoccolma, è stata giocata una partita valida  per le qualificazioni ai Mondiali 2014 tra Svezia e Germania, terminata 5-3 per la nazionale tedesca.

L’ingresso in campo delle due squadre, accompagnate da 22 giovani mascotte affette dalla sindrome di Williams, un raro disturbo dello sviluppo caratterizzato da comportamenti autistici.

In particolare stanno facendo il giro dei social network  le immagini che hanno per protagonista il calciatore svedese Kim Kallstrom, che rassicura e abbraccia il piccolo Max (con la maglia della Germania) nei minuti che precedono l’inizio della partita.

Svezia-Germania, Kim Kallstrom con bambino autistico commuove il web (foto)

Svezia-Germania, Kim Kallstrom con bambino autistico commuove il web (foto)