Svizzera, raggio sole nel Buco di Martino: chiesa si illumina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Ottobre 2015 11:08 | Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre 2015 11:09

ELM (SVIZZERA) – Un foro di circa venti metri chiamato ”Martinsloch” (conosciuto in italiano come “buco di Martino”) fa penetrare i raggi del sole attraverso una parete rocciosa che si trova nelle Alpi di Berna, illuminando la sottostante chiesa che si trova nel paese di Elm.

Il fenomeno richiama ogni anno molti turisti: la luce penetra all’interno delle rocce due volte l’anno, il 13 e il 14 marzo e il 30 settembre e il 1 ottobre. Grazie a questa caratteristica geologica la località è patrimonio naturale dell’Unesco. In alcuni momenti precisi dell’anno è possibile osservare anche la luna all’interno del Martinsloch.

L’Ap pubblica le foto dei raggi del sole che penetrano. Le foto sono state scattate oggi 1 ottobre.