Taranto: Cosimo Orlando e Carla Maria Fornari vittime agguato di mafia (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Marzo 2014 8:33 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2014 15:57

TARANTO – Le vittime dei killer a Taranto sono Cosimo Orlando, un pregiudicato in stato di semilibertà di 43 anni, la compagna, Carla Maria Fornari, di 30 anni, e il figliastro di 4 anni.

Alla donna, giustiziata dalla mala, nel 2011 ammazzarono il marito, padre del bambino morto con lei.

La donna pare fosse alla guida, seduti sul sedile anteriore c’erano l’uomo con in braccio il bambino più piccolo: sono stati colpiti dai proiettili e sono morti praticamente sul colpo.

I due figli che viaggiavano invece sui sedili posteriori, di sei e sette anni, sono rimasti illesi. L’omicidio è avvenuto sulla statale 106 che collega Taranto a Reggio Calabria all’altezza dello svincolo per il comune Palagiano.

(Foto Ansa e Facebook)