Tenta di uccidere con una mannaia i bambini di una scuola elementare (FOTO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Maggio 2014 15:20 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2014 15:20

MACHENG (CINA) – Chen Zuihang​, un uomo di 35 anni, ha terrorizzato i bambini di una scuola elementare cinese. L’uomo è entrato con una mannaia tra le mani nel cortile della scuola ed ha tentato di uccidere i bambini che giocavano nel giardino.

La scena è stata ripresa da una macchina fotografica e le immagini dell’uomo, già riconosciuto e arrestato dalla polizia, stanno facendo il giro del web.

I bambini stavano facendo ricreazione quando all’improvviso il folle è entrato nel cortile ed ha iniziato ad inseguirli per colpirli con la mannaia. Otto sono i bambini finiti in ospedale per lesioni.

Fino ad ora restano sconosciute le ragioni del gesto. Non è la prima volta che succedono cose del genere in Cina, recentemente sono stati molti gli attacchi a scuole materne e elementari da parte di persone arrabbiate con la società e malate mentalmente che sfogano la propria insofferenza contro i più piccoli.