Terremoto, allestita la tendopoli a Finale Emilia: le foto

Pubblicato il 21 Maggio 2012 15:28 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2012 15:28

FINALE EMILIA – La pioggia ha ostacolato e rallentato tutto ma a Finale Emilia gli operatori hanno lavorato per ore per allestire la tendopoli dopo il sisma del 20 maggio. Nella mattinata del 21 maggio è arrivato l’appello del sindaco Fernando Ferioli: “Ho bisogno che qualcuno mi dia una mano dall’esterno”.

Si è rivolto alla Regione Emilia-Romagna e alla Protezione civile nazionale, giunto al centro di coordinamento delle operazioni di soccorso allestito dalla Protezione civile nel comune modenese epicentro del sisma. Riferendosi al lunedì post terremoto ancora in corso ha detto: “Gli sfollati durante la giornata aumenteranno perché la scorsa notte molte famiglie hanno dormito nelle automobili, ma ritengo che questa sera molti si rivolgeranno ai centri di accoglienza che sono gia’ colmi. So che la macchina organizzativa sta partendo ma intanto qui scarseggiano le derrate alimentari. In collaborazione con la Croce Rossa stiamo facendo quanto possibile con le nostre forze. Abbiamo il problema di riaprire quanto prima i supermercati per i quali, però, occorrono le perizie tecniche per l’agibilità. Servono pertanto anche tecnici ed esperti”.

(foto Lapresse)