Terremoto Pollino: niente acqua potabile a Mormanno

Pubblicato il 26 Ottobre 2012 13:43 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2012 13:44
Mormanno: niente acqua potabile dopo il terremoto. L’avviso del Comune

MORMANNO (COSENZA) – Acqua non potabile a Mormanno (Cosenza): dopo il forte terremoto di magnitudo 5 che ha colpito la zona del Pollino, il Comune calabrese è rimasto senz’acqua. Lo dice il Comune stesso nella sua home page.

L’acqua quindi non può essere bevuta né usata per l’igiene orale o per la preparazione di cibi freddi, bevande e per il lavaggio di alimenti o per il risciacquo di utensili da cucina e stoviglie.

Può essere invece utilizzata senza limitazioni di sorta se fatta bollire per almeno 5 minuti, a condizione che non abbia odori o colorazioni anormali.

Per ragioni di sicurezza, conclude il Comune, è necessario chiudere i rubinetti del gas e dell`acqua, oltre che l`interruttore generale della luce, prima di lasciare eventualmente vuote le abitazioni.