Tevere, onda di piena non supererà i 13,5 metri: Regione Lazio rassicura Roma

Pubblicato il 14 Novembre 2012 12:52 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2012 13:05

(Foto Ansa)

ROMA – La piena del Tevere non supererà i 13,5 metri. La Regione Lazio ha dichiarato in una nota che il passaggio della piena “sarà graduale con una durata anche di diversi giorni, ma in condizioni di sicurezza a Roma garantita dai muraglioni”.

A seguito di una riunione presso la sala operativa della Protezione civile della Regione Lazio è stata istituita un’unità di crisi per gestire “eventuali criticità nelle zone più depresse a ridosso del Tevere” dove ci sono presidi della Protezione civile, dei vigili del fuoco e dei vigili urbani.

Monitorate anche le zone della foce del Tevere all’Idroscalo di Ostia e al passo della Sentinella a Fiumicino. Le operazioni di intervento e monitoraggio sono effettuate in costante contatto con il Dipartimento nazionale della Protezione civile. E’ inoltre ancora in atto l’attività di supporto avviata nei giorni scorsi durante la forte ondata maltempo che ha colpito i territori dell’Alto Lazio e della Tuscia.