The Internet Archive, 14 milioni di immagini e pagine di libri online senza copyright

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 settembre 2014 13:22 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2014 13:22

NEW YORK – Milioni di immagini che spaziano in tutti i campi saranno presto disponibili in Rete senza alcuna restrizione di copyright. A realizzare questo progetto che ha promosso la digitalizzazione di più di 600 milioni di immagini e pagine di libri consultabili online è il progetto “The Internet Archive”.

Le immagini e le migliaia di scansioni stanno ora confluendo sull’album Flickr del progetto, divise secondo il titolo del libro, gli autori, i soggetti, l’anno di pubblicazione e l’autore. editori. Consultando l’immagine, sarà possibile passare direttamente alla consultazione della pagina digitalizzata.

Secondo il progetto degli ideatori, l’archivio che al momento conta circa 2 milioni e 600mila immagini, alla fine comprenderà 14 milioni di foto e cartografie d’epoca. Saranno disponibili anche disegni, illustrazioni, ritratti, riproduzioni di opere d’arte, pubblicità e progetti.

Non esiste nessuna restrizione all’uso di tutte queste fonti. Questi scatti per la didattica, la grafica di siti, libri o per corredare articoli e saggi. LE foto e le illustrazioni potranno finire tranquillamente anche su Wikipedia. Il copyright inesistente permette insomma di poter utilizzare a piacimento una miniera infinita fino ad ora in larga parte sconosciuta.