Tiziano Renzi spegne Facebook FOTO. A Piero Pelù: “Spara merda su mia famiglia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Maggio 2014 11:51 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2014 13:02

FIRENZE – Babbo Renzi ha detto basta con Facebook. Lo fa, scrive nel post di congedo, perché il suo cognome è diventato improvvisamente troppo pesante. Così pesante da “condizionare pesantemente” la sua “libertà espressiva”.

Così, Tiziano Renzi, lunedì mattina saluta tutti e spegne il suo account. Con tanto di messaggio di saluto:

Oggi giornata di scelte significative: ho deciso di uscire da Facebook. Purtroppo il mio cognome condiziona fortemente la mia libertà espressiva

La goccia che fa traboccare il vaso è ancora una volta Piero Pelù, e quella polemica con Matteo Renzi che nasce con l’Estate fiorentina e che non vuole saperne di finire. Succede che Renzi senior non gradisce gli attacchi di Pelù e scrive:

Sono onorato di non aver avuto mai rapporti di conoscenza con quel personaggio che spara merda sulla mia famiglia. Sono orgoglioso di essere agli antipodi morali , sociali, economici e spirituali di chi , per vendere un disco in più da aria alla bocca in occasione di una manifestazione credo pagata dalle organizzazioni sindacali, emettendo rantoli indecifrabili , totalmente privi di attinenza alla realta. Io uso la bocca per nutrirmi, buon pranzo a tutti

La risposta di Pelù è secca:

Sappiamo altrettanto bene quanto il padre di Renzi sia uno dei grandi capi della massoneria toscana

Alla fine, dopo l’ennesima risposta la decisione di spegnere Facebook. Con un figlio premier le parole pesano di più. Anche quelle su Facebook.