Tolosa, sotto assedio la casa del killer della scuola ebraica: le foto

Pubblicato il 21 Marzo 2012 12:06 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2012 12:06

TOLOSA – Gli abitanti dell’edificio a Tolosa in cui si nasconde il presunto killer della scuola ebraica, Mohammed Merah, sono stati fatti evacuare. Il palazzo è assediato dalle tre del mattino dalla polizia francese.

Secondo quanto riferisce il quotidiano Le Figaro, i pompieri hanno appoggiato una grande scala per consentire l’evacuazione. Gli inquilini del palazzo, che si trova nel quartiere residenziale di Cote Pavee, sono stati fatti uscire dalle finestre. Più tardi dovrebbero essere sentiti dalla polizia che vuole acquisire elementi di ‘ambiente’. “Sono state molte ore barricata dentro casa. Poi ci è stato permesso di uscire, qualche istante fa, per comprare una baguette ma la polizia non ci permette di rientrare”, ha raccontato all’emittente France 24 una vicina, madame Boumama. “Ora stanno facendo evacuare i residenti del numero 17 della via. La polizia li sta facendo uscire dalle finestre. Pensavo che l’avessero gia’ fatto. Questa mattina abbiamo sentito degli spari, adesso è  più calmo”.

A seguire le immagini dell’assedio (foto Ap/LaPresse)