Torino, in mostra i volti deformati di Albanese, Travaglio, Margherita Hack…

Pubblicato il 10 Aprile 2013 16:00 | Ultimo aggiornamento: 10 Aprile 2013 16:06

TORINO – Margherita Hack, Marco Travaglio,  Antonio Albanese, Margherita Hack e Brain Eno sono solo alcune delle personalità che hanno collaborato a ”Extravolti”, il progetto fotografico di Davide Iodice.

I soggetti di queste foto sono disposti ad apparire distorti e grotteschi in difesa della cultura ma anche a sostenere la volontà dell’ essere umano verso la comprensione di fenomeni che li coinvolgono e, qualche volta, li travolgono. Davide Iodice ha fotografato il viso con una semplice modalità di rappresentazione: il volto è appoggiato su una lastra di plexiglass trasparente con una evidente deformazione nei tratti somatici.

I volti stravolti dei numerosi personaggi verranno ospitati dall’11 al 18 aprile 2013 nelle sale storiche di Palazzo Saluzzo Paesana a Torino (foto Ansa)