Toscana, cavallo imprigionato nel lago prosciugato: vigili del fuoco lo salvano

Pubblicato il 3 Maggio 2013 14:39 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2013 14:44

LAJATICO (PISA) – I vigili del fuoco, giovedì 2 maggio hanno salvato Marengo, un cavallo di dodici anni che pesa circa 8 quintali, L’animale era rimasto intrappolato in un lago parzialmente prosciugato all’interno del Podere Montebello, a La Sterza nel comune di Lajatico.

Ad intervenire sono stati i vigili del fuoco di Saline di Volterra: per soccorrere Marengo, la squadra di pompieri si è dovuta liberare delle tute di servizio e, dopo essere rimasta in mutande, è riuscita a salvare l’animale.

Il proprietario del cavallo, dopo aver visto che l’operazione di salvataggio stava procedendo, si è commosso. “Niente di più bello.. una grande soddisfazione essere riusciti a salvarlo” ha commentato invece il caposquadra Marco Burchianti.

Il cavallo è stato legato con delle corde: le gambe posteriori sono state poi legate al trattore del padrone. Al soccorso ha collaborato una veterinaria che ha fatto una flebo al cavallo per aiutarlo a mantenere le forze (per vedere tutte le foto clicca qui)

Toscana, cavallo imprigionato nel lago prosciugato

I vigili de fuoco entrano in azione per salvare il cavallo