Trump parla all’Onu: lo sconforto del capo di gabinetto John Kelly FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2017 21:59 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2017 21:59

EW YORK – Mano sul viso a coprire gli occhi. Donald Trump parla alle Nazioni Unite e questa è la reazione del capo di gabinetto americano John Kelly alle parole del suo presidente. Il linguaggio del corpo parla e ci consegna un kelly non esattamente soddisfatto, a giudicare dalle sue espressioni. Anzi, disperato secondo alcuni.

Sta di fatto che le foto che lo immortalano sono finite in Rete e hanno scatenato commenti e ironie. Qualcuno anche sostiene (ironicamente) che Kelly abbia avuto una “crisi esistenziale” durante il discorso di Trump, altri lo paragonano a serie televisive. E su Twitter, come mostrano le immagini del Daily Mail, arriva l’asthag “we are all Johnny Kelly” (“siamo tutti John Kelly” ndr).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other