Ucraina, nuove proteste pro-Ue. “100mila in piazza”. Cariche a Kiev (foto e video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2013 16:57 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2013 15:29

KIEV – Gli ucraini sono scesi di nuovo in piazza, nonostante il divieto, per protestare contro la decisione del presidente Viktor Yanukovich di non firmare l’accordo con l‘Unione europea per non infastidire la vicina Russia. In piazza Maidan, a Kiev, si sono radunate decine di migliaia di persone. Ci sono state anche proteste delle Femen, le femministe ucraine note per le loro proteste in tutta Europa.

Alcuni manifestanti hanno occupato le sedi dei sindacati nella capitale e il municipio di Kiev. Ci sono stati duri scontri davanti al palazzo presidenziale, e alcune persone sono rimaste ferite. Sono intervenute anche le teste di cuoio, i Bekrut, per sgombrare gli assembramenti davanti al palazzo del Presidente. 

(Foto Ap/LaPresse)